Il PROFUMO di un PASTO appena PREPARATO,

il PIACERE di una DOCCIA,

la FRESCA SENSAZIONE di un ABITO PULITO:

quello che per noi è scontato,

per un ANZIANO POVERO non lo è affatto.


Aiutaci a combattere la solitudine

di tanti anziani in difficoltà e

ad assisterli dignitosamente!

(con Paypal è rapido e sicuro al 100%)

Altre modalità per donare in fondo alla pagina


IL PROBLEMA

Purtroppo gli ANZIANI SOLI (e con una pensione “bassa”) sono una categoria vulnerabile e a forte rischio sia in termini di SALUTE che di SOLITUDINE.

Gina, Angelo e Marisa – come tanti altri anziani che vivono da soli – hanno difficoltà a lavarsi, prepararsi il pastouscire per fare la spesa: le azioni più semplici diventano ostacoli insormontabili.

Ma soprattutto sono sempre SOLI: nessuno con cui parlare.


COSA POSSIAMO FARE INSIEME

È soltanto GRAZIE AL TUO AIUTO che i nostri OPERATORI e VOLONTARI possono aiutare tanti anziani in difficoltà come Gina, Angelo e Marisa a vivere meglio e a contrastare la solitudine!

Agli anziani bisognosi e soli possiamo offrire gratuitamente:

COMPAGNIA, ASSISTENZA DOMICILIARE e CONSEGNA DEL PASTO a domicilio;

ACCOGLIENZA DIURNA per assistenza e cura della persona, consumo di pasti equilibrati e nutrienti, ascolto, animazione e compagnia;

ACCOGLIENZA NOTTURNA in caso di emergenza.


Older people laughing

Solo GRAZIE al sostegno di persone con un cuore davvero grande (come te) possiamo far tornare a sorridere tanti anziani!


contro solitudine anziani

INSIEME possiamo AIUTARE

tanti ANZIANI soli e in difficoltà:

con € 7 possiamo consegnare 1 pasto a domicilio

con € 20 possiamo accogliere una persona anziana per 1 giorno al Centro Diurno (pranzo, merenda e animazione)

con € 50 possiamo accogliere una persona anziana per 2 giorni con permanenza notturna (colazione, pranzo, merenda, cena, animazione, bagno assistito e pernottamento)

con € 105 possiamo consegnare 15 pasti a domicilio


DONA ORA

Per effettuare una donazione, specificando sempre nella causale “Erogazione liberale a ONLUS”, ci sono diverse modalità:

 

DONAZIONE CON PAYPAL O CON CARTA DI CREDITO

 

DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico su uno dei nostri c/c bancario intestato a “FIORE VERDE Coop. Sociale ONLUS”:

– presso IntesaSanPaolo    IBAN   IT31G0306938642000000083057

– presso UniCredit    IBAN   IT45C0200821602000101593517

 

DONAZIONE CON POSTAGIRO O BOLLETTINO POSTALE

Effettua un versamento sul nostro conto corrente postale n. 12134060

intestato a “FIORE VERDE Coop. Sociale ONLUS”

 

ASSEGNO BANCARIO O POSTALE

Assegno bancario o postale non trasferibile intestato a “FIORE VERDE Coop. Sociale Onlus” da consegnare o inviare al seguente indirizzo: Piazza San Giovanni in Campo n. 12 – 06012 Città di Castello (PG).

 


 

LA TUA DONAZIONE GODE DI BENEFICI FISCALI!

Tutte le donazioni a Fioreverde Onlus godono di benefici fiscali, scegli se dedurre o detrarre l’importo donato.

Fiore Verde Società Cooperativa Sociale Onlus essendo stata riconosciuta ONLUS – Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. n. 460/97 – il privato o l’impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare.

Sei una persona fisica?
Hai due possibilità in base alla normativa applicata alle donazioni effettuate a favore delle ONLUS:

  • detrarre dall’imposta lorda il 24% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86);
  • o dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (Decreto Legge 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005).

Sei un’impresa?
Hai due possibilità in base alla normativa applicata alle donazioni effettuate a favore delle ONLUS:

  • deduci dal reddito le donazioni per un importo non superiore a 2065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86);
  • oppure deduci dal reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).

Per essere sicuro della soluzione su misura per te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia o al CAF.
Non dimenticare di conservare:

  • la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale
  • l’estratto conto della carta di credito, per donazioni con carta di credito
  • l’estratto conto del tuo conto corrente (bancario o postale), in caso di bonifico o RID.

N.B. Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Restiamo in contatto!

La tua iscrizione ha avuto successo: ti abbiamo appena inviato una mail per confermarla.

GRAZIE per la fiducia!

Powered byRapidology