mandami-al-nido-cover-sito-web-c-light

Il momento è quasi arrivato…

Con il mese di settembre inizia una nuova ed emozionante avventura per tutte quelle bambine piccole che – come Martina – andranno all’asilo nido.

Mirco, il babbo di Martina, è molto contento, ma anche molto agitato perché pensa di vivere questo primo distacco con un po’ di preoccupazione: “Come devo comportarmi i primi giorni? Capirà che la lascio in un bel posto ma poi torno? E se ci dovesse mettere tanto a entrare in confidenza con il nuovo ambiente?

Tutti dubbi e domande legittime per un papà, che si risolvono quasi sempre in modo piuttosto spontaneo durante la prima fase dell’inserimento: infatti è proprio il bambino stesso a sorprendere il genitore con le sue reazioni positive.

Infatti il nido non rappresenta solo la prima separazione dai genitori, ma per la bambina è soprattutto un luogo nuovo, interessante, tutto da scoprire ed esplorare: e poi ci sono tanti altri bambini!

Purtroppo molti papà – come Mirco – sono in difficoltà economiche: hanno assoluto bisogno di lavorare per mantenere se stessi e i loro figli, ma non possono permettersi di pagare il Nidonon sanno dove e a chi lasciare il bambino durante l’orario lavorativo.

Con il progetto “Mandami al Nido” accogliamo bambini e bambine di famiglie in difficoltà – come Martina – che pagano una retta agevolata o (in situazioni particolarmente gravi) non pagano assolutamente niente.


Per il nostro progetto facciamo affidamento UNICAMENTE su DONAZIONI VOLONTARIE di persone come TE: la tua donazione ci aiuterà a garantire ai bambini tutto quello di cui hanno bisogno (pasti, pannolini e giochi) per crescere sani e protetti.

Fai qualcosa di straordinario oggi,

SOSTIENI il progetto “Mandami al Nido”:

insieme possiamo assicurare a tanti bambini

una crescita serena e

un aiuto fondamentale alle loro famiglie!


Scegli TU l’importo della donazione

Cosa farai con la tua donazione:

€ 15,00 -> 5 pasti caldi e nutrienti

€ 30,00 -> 2 ore di attività educative


DONA ORA

specificando nella causale

“Erogazione liberale a ONLUS per progetto “Mandami al Nido”,

con una delle seguenti modalità:

DONAZIONE CON PAYPAL O CON CARTA DI CREDITO




DONAZIONE CON BONIFICO BANCARIO

Effettua un bonifico su uno dei nostri c/c bancario intestato a “FIORE VERDE ONLUS”:

– presso Casse di Risparmio dell’Umbria  IBAN  IT17C0631538642000000083057

– presso UniCredit  IBAN  IT45C0200821602000101593517

 

DONAZIONE CON POSTAGIRO O BOLLETTINO POSTALE

Effettua un versamento sul nostro conto corrente postale n. 12134060

intestato a “FIORE VERDE ONLUS”

 

ASSEGNO BANCARIO O POSTALE

Assegno bancario o postale non trasferibile intestato a “FIORE VERDE ONLUS” da consegnare o inviare al seguente indirizzo: Piazza San Giovanni in Campo n. 12 – 06012 Città di Castello (PG).


LA TUA DONAZIONE GODE DI BENEFICI FISCALI!

Tutte le donazioni a Fioreverde Onlus godono di benefici fiscali, scegli se dedurre o detrarre l’importo donato.

Fiore Verde Società Cooperativa Sociale Onlus essendo stata riconosciuta ONLUS – Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. n. 460/97 – il privato o l’impresa che effettuano una donazione possono decidere liberamente il trattamento fiscale di cui beneficiare.

Sei una persona fisica?
Hai due possibilità in base alla normativa applicata alle donazioni effettuate a favore delle ONLUS:

  • detrarre dall’imposta lorda il 24% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86);
  • o dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e, comunque, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (Decreto Legge 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/2005).

Sei un’impresa?
Hai due possibilità in base alla normativa applicata alle donazioni effettuate a favore delle ONLUS:

  • deduci dal reddito le donazioni per un importo non superiore a 2065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art.100, comma 2 lettera h del D.P.R. 917/86);
  • oppure deduci dal reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (art. 14, comma 1 del D. L. 35/05 convertito in legge n. 80 del 14/05/2005).

Per essere sicuro della soluzione su misura per te, rivolgiti al tuo consulente di fiducia o al CAF.
Non dimenticare di conservare:

  • la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale
  • l’estratto conto della carta di credito, per donazioni con carta di credito
  • l’estratto conto del tuo conto corrente (bancario o postale), in caso di bonifico o RID.

N.B. Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione.


Se hai un dubbio o vuoi maggiori informazioni,

contatta il nostro Ufficio Raccolta Fondi allo 0758553576

oppure manda una mail a raccoltafondi@fioreverde.org

Non esitare, siamo a tua completa disposizione!


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Restiamo in contatto!

La tua iscrizione ha avuto successo: ti abbiamo appena inviato una mail per confermarla.

GRAZIE per la fiducia!

Powered byRapidology