Piazza San Giovanni in Campo, 12 - 06012 Città di Castello (PG) info@fioreverde.org +39 0758553576

Il Nido d’Infanzia ha un grande valore educativo, ora riconosciuto anche dallo Stato

Si chiama Atto n. 380 – Schema di decreto legislativo recante istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni.

È uno degli otto decreti legislativi approvati il 14 gennaio 2017 dal Consiglio dei Ministri, per l’esercizio delle deleghe contenute nella legge sulla Buona Scuola e tre commissioni della Camera (VII Cultura e XII Affari Sociali più la V Bilancio) avranno tempo fino al 17 marzo 2017 per dare il loro parere.

La delega che istituisce il sistema integrato di educazione e istruzione è un forte riconoscimento culturale del fatto che i servizi per la prima infanzia NON siano solo servizi assistenziali ma di educazione e istruzione, cruciali per l’eliminazione delle disuguaglianze. 

La grande importanza della delega sta nel fatto che istituisce un Sistema integrato di educazione e di istruzione da 0 a 6 anni, per garantire a tutti i bambini e alle bambine «pari opportunità di educazione, istruzione, cura, relazione e gioco, superando disuguaglianze e barriere territoriali, economiche, etniche e culturali» e «ridurre gli svantaggi culturali»: un bel passaggio culturale, che riconosce il valore educativo dei servizi per i piccolissimi.


.

L’Asilo Nido è una grande opportunità

per lo sviluppo cognitivo e comportamentale dei bambini

(prima di essere un servizio per i genitori).

.

Gli effetti positivi della frequenza al nido sono maggiori

per i bambini che provengono da famiglie svantaggiate

e con bassi livelli d’istruzione.

.

.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.